RICERCHE COMUNITARIE

 

RICERCHE COMUNITARIE

 

Caveja

Sono ricerche di psicologia sociale relative alla evoluzione della cultura e dei valori tradizionali, a seguito dell’impatto con gli elementi innovativi e di cambiamento delnostro tempo; evoluzione che coinvolge la stessa Identità culturale locale.

Queste ricerche sul campo si inseriscono nel progetto-ricerca (iniziato nel 1978) “La Romagna e la sua gente” che ha promosso e dirige, coadiuvato da un’equipe di suoi laureati in Psicologia all’Università di Padova. Condotte su diverse aree del comportamento di queste “genti”, esse coinvolgono migliaia di abitanti della Romagna, scelti attraverso appropriati metodi di campionamento e comportano l’utilizzo di differenziati strumenti psicologici e di indagine sociale nonché modelli statistici di elaborazioni dati.

Ampia e mirata la produzione scientifica.

 

1)    CULTURA DELL’IDENTITA’

(la Regione Romagna)

Pubblicazioni:

Studi Romagnoli LVI• IL BISOGNO DI AUTONOMIA DELLE GENTI DI ROMAGNA AGLI INIZI DEL XXI SECOLO, Studi Romagnoli, LVI (2005) Stilgraf, Cesena, 2007, p.529-542

La ricerca su un gruppo-campione di 102 abitanti di 25 città della regione ha evidenziato un bisogno nel romagnolo di sentirsi autonomo nonché il desiderio di essere indipendente: una autonomia intesa come gestione sociale del proprio territorio e della propria comunità di appartenenza.

 

 

• LA CREATIVITA’ IMPRENDITORIALE ROMAGNOLA, Studi Romagnoli, LVII (2006) Studi romagnoli LVII

Stilgraf, Cesena, 2007, p. 817-823

La ricerca -con obiettivo lo studio della personalità creativa di due tipologie culturali manageriali: quella innovativa e quella tradizionale – è stata condotta su 60 imprenditori dell’intero territorio: 36 innovativi e 24 tradizionali. I risultati evidenziano che la creatività si lega ai risultati dell’impresa: quelle innovative hanno alla guida imprenditori più creativi ed orientati al cambiamento: quelle tradizionali hanno alla guida imprenditori meno creativi e più conservatori.

 

Articoli:

Diversi gli articoli su quotidiani della Romagna al fine di estendere ad un pubblico sempre più ampio i risultati delle sue ricerche. Qui vengono riportati soltanto i contributi su Riviste.

• “Autonomia, bisogno, cambiamento nelle genti di Romagna”, CONFINI, 29, Maggio-Agosto 2008

• “Creatività, innovazione, tradizione: l’imprenditore romagnolo”, IL TRIBUNO, 3, Novembre 2008

Presentazioni televisive:

gruppo VR• “I ROMAGNOLI VOGLIONO L’AUTONOMIA”, V.R. VIDEOREGIONE – 10 aprile 2007

Trasmissione televisiva a cura del M.A.R. (Movimento per l’Autonomia della Romagna)

Il M.A.R., fondato nel 1990 da Stefano Servadei, parlamentare forlivese, è un movimento culturale e di opinione di circa 90mila aderenti e ha come scopo la realizzazione della Regione Romagna attraverso il referendum previsto dalla Costituzione Italiana.

L’intervento illustra i risultati dell’articolata ricerca sul bisogno di autonomia delle genti di Romagna agli inizi del Terzo Millennio.

 

2)    TRADIZIONE E INNOVAZIONE

(la Comunità di Bertinoro)

Italia Romagnolata

Bertinoro, posta nel cuore della Romagna, civitas dal 1361, capoluogo “morale” della regione (come è stata eletta dal Tribunato di Romagna) è oggi una città di circa 10.000abitanti in costante, progressivo aumento dove coesistono culture articolate anche diverse formatesi secondo aspetti legati all’ampio territorio (la storia, le relazioni, l’economia). Un contesto sociale e organizzativo dinamico ed in continua evoluzione al passo coi tempi, con una specifica e marcata identità che comprende agricoltura, industria, servizi, turismo: un contesto che può essere considerato una realtà completa e rappresentativa, un modello culturale di riferimento per lo studio delle comunità tradizionali del nostro paese.

 

Volumi:

Bertinoro '80 Una comunità romagnolaI valori culturali

Le illustrazioni dei tre volumi (disegni, acquerelli, olii) sono del pittore Angelo Testa, milanese, amico dell’autore che nel 1984 presso la Cà de Bè e nel 1996 presso la Sede Comunale di Bertinoro, ha esposto il suo ricco materiale artistico in due personali dedicate a questo ridente territorio romagnolo.

Volumi adottati all’Università di Padova (Facoltà di Psicologia)

Il volume I VALORI CULTURALI IN UN’ER@ DI CAMBIAMENTO è reperibile presso la Società Editrice “Il Ponte Vecchio” (47023 Cesena, via Caprera 32 – E-mail: ilpontevecchio@libero.it)

Pubblicazioni

Studi e ricerche sulla Comunità di Bertinoro pubblicati in “Studi Romagnoli”:

• LA COMUNITA’ DI BERTINORO: STRUTTURA, CULTURA, TRADIZIONI, XLVII (1966), Cesena, Stilgraf, 1999, p.375-397;

• I VALORI DELLA CULTURA TRADIZIONALE NELLA COMUNITA’ DI BERTINORO AGLI INIZI DEL TERZO MILLENNIO, LII (2001), Cesena, Stilgraf, 2004, p.1159-1170)

• L’IDENTITA’ CULTURALE BERTINORESE, LIII (2002), Cesena, Stilgraf, 2005, p.765-773;

• ATTEGGIAMENTI E PREGIUDIZI DELLE GENTI DI BERTINORO VERSO L’IMMIGRAZIONE, LIV (2003), Cesena, Stilgraf, 2006, p. 411-429;

• L’ANZIANO A BERTINORO: BISOGNI, ASPETTATIVE, RUOLO, LV (2004), cesena, Stilgraf, 2006, p.701-718

Articoli

Molti gli articoli su quotidiani della Romagna al fine di estendere ad un pubblico sempre più ampio i risultati delle sue ricerche. Qui vengono riportati soltanto i contributi su Riviste.

• ”Psicologia dell’immigrazione”, E’ ZOCH, n. 10, giugno 2004

• ”Conservare e innovare nelle genti di Bertinoro”, CONFINI, n. 20, maggio-agosto 2005

• ”Psicologia dell’identità”, E’ ZOCH, n. 20, aprile 2006•  ”Valori e cambiamento nelle genti di Bertinoro”, CONFINI, n. 23, maggio-agosto 2006

• “Identità, valori e territorio (La Comunità di Bertinoro del Terzo Millennio), IL TRIBUNO, n.2, luglio 2008

• “Psicologia dell’invecchiamento”,  E’ ZOCH, n.24, gennaio-febbraio 2007

Conferenze:

Papà che legge• Numerose le conferenze sull’evoluzione della cultura tradizionale tenute in questi anni presso Associazioni, Istituzioni, Centri culturali: Accademia dei Benigni di Bertinoro, E’ RACOZ di Forlì, Tribunato di Romagna, Centro Universitario di Bertinoro, Lions Club Forlì, Accademia dei Nuovi Filergiti Romagnoli di Bertinoro, Fondazione Romagna Acque, Società Studi Romagnoli, Accademia Artusiana di Forlimpopoli, Comune di Cervia.

 

 

Panorama di bertinoro 3

Ai raduni autunnali dell’Accademia dei Benigni, promossi dal 1995 al 2000, presenta, insieme ad alcuni collaboratori, molte ricerche sulla Comunità di Bertinoro; radunitenuti nelle Sala dei Quadri della Residenza Municipale e nella Sala degli Affreschi, Aula Magna del Centro Residenziale Universitario di Bertinoro.

Centro univ di Bertinoro logoIl Centro dell’”Alma Mater Studiorum” dell’Università degli Studi di Bologna e della Romagna, ha sede nella Rocca secolare che sorge alla sommità della Portale del museocittà, a significare che, al vertice di ogni contesto sociale e organizzativo c’è la cultura. La costruzione dell’importante complesso risale intorno al 1000: possente e maestosa divenne nel Medioevo “Guardia e Difesa” della comunità. La Rocca di Bertinoro nel 2002 ha ricevuto il Premio dell’Unione Europea per la Conservazione e Valorizzazione del Patrimonio Culturale. Al suo interno troviamo il Museo delle Religioni e del Libro (Ebraismo, Cristianesimo, Islam) inaugurato nel 2005 che costituisce un “unicum” nel panorama italiano. Nel Museo è attivo anche un Centro Studi Interreligosi delle tre grandi religioni monoteiste, nate nel Mediterraneo, con iniziative che impegnano le Università di Bologna, Gerusalemme, Heidelberg, Gregoriana, Ankara, Antoniano, Tunisi, Thessalonika, secondo l’accordo denominato “Mediterraneo”.

Presentazioni televisive:

“LE RICERCHE SULLA COMUNITA’ DI BERTINORO”, V.R. VIDEOREGIONE – 25 novembre 2007

gruppo VR

Trasmissione televisiva a cura del Tribunato di Romagna

Durante l’intervista, specifica i motivi che lo hanno portato al progetto “La Romagna e la sua gente” ed illustra ciò che è emerso dai molteplici lavori (in particolare i 3 libri) sulla Comunità di Bertinoro, considerata per decenni “unità di analisi” delle sue ricerche ovvero modello di riferimento per lo studio delle piccole comunità tradizionali italiane.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s